delsbergerstrasse 31 • ch - 4242 laufen • tel/fax ++41 +61 761 11 81 • jeschmid@swissonline.ch

   
 


Daniela Carati, Fotografie
"new generation"

 

 

Ausstellung 30.Januar bis 27. Februar 2005
• laufener wochenblatt pdf 188kb

DANIELA CARATI

Daniela Carati nasce a Bologna, vive e lavora tra Genova e Lipsia.
Nel 1994 organizza, col compositore Massimiliano Messieri, le rassegne artistiche: “Art Difference - Ipotesi di una interazione, coincidenze di Opere Prime di Pittori, Scultori, Compositori e Poeti” (Patrocinata dal Comune di Bologna e dal Quartiere S. Vitale) e “Art Difference - Interazione di Opere Prime” (Patrocinata dal Comune di Bologna e dal Quartiere Navile). Nel 1994 collabora con lo stesso M. Messieri al progetto artistico (Patrocinato dalla Regione Emilia Romagna) “Reazioni Interattive”, per il quale è pubblicato (1996) l’omonimo catalogo dalla casa editrice C.d.A. di Faenza nella collana “I quaderni del Circolo degli Artisti” a cura del musicologo Luigi Pestalozza e dello storico d’arte Paola Sega Serra Zanetti. Nel 1997, il Festiva Internazionale “Associazione Mozart Italia” di Rovereto le commissiona la coo-realizzazione, insieme a Messieri, della TafelOpera “Don Giovanni il dissoluto redento”, per la quale crea i personaggi: Il Giudice, I Ricordi della Gioia, I Ricordi della Dissoluzione¸ I Ricordi della Morte (installazioni video-pittoriche), l’opera è rappresentata in prima assoluta l’anno successivo a Castel Ivano, Centro per l’Arte Contemporanea - Valsugana (Trento), sempre nel 1998 il Festival Internazionale di Nanae (Hokkaido, Giappone) le presenta in prima mondiale il video “Don Giovanni”. Nel 2002 viene invitata a fare un Gaststudium in Medienkunst alla Hochschule für Grafik und Buchkunst Leipzig. Nel 2004, la Fondazione per la Scuola Compagnia di San Paolo le commissiona il video – documentario sul Museo Chiossone Oltre i muri del mondo per Genova 2004 Capitale Europea della Cultura.


PRINCIPALI MOSTRE PERSONALI

1994
“Art Difference - Ipotesi di un’interazione”, a cura di D.Carati e M.Messieri, testi critici di L.Pestalozza, R.Mengoli, D.Auregli, F.Monti, R.Vitali, F.Gualdoni, Sala Silentium, Bologna;

“Art Difference – Interazione di Opere Prime” a cura di D.Carati e M.Messieri, testo critico di R.Vitali, Spazio Cultura Navile, Bologna;

1996
“Reazioni Interattive”, a cura di L.Pestalozza e P.S.Zanetti, testi critici di A. De Lisa, L.Gandini, F.Patruno, Circolo degli Artisti, Faenza;
“Reazioni Interattive”, Fondazione Casa G. Cini, Ferrara;
“Reazioni Interattive”, Teatro Comunale - Foyer Rossini, Ferrara;
“Reazioni Interattive”, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea - Ex Chiesetta di Sant’Anna, Repubblica di San Marino;

1997
“Reazioni Interattive”, Palazzo Ducale, Revere;
“Rex Maris”, The Wind Mill of Art Culture and Craft Centre, Bir’kara - Malta;
“Rex Maris”, Pinacoteca Civica, Bondeno;
“Ascensio 3 x 13”, Oratorio di San Sebastiano, Forlì;
“Eleison”, Galleria Civica - Palazzo San Giorgio, Campobasso;
“Kyrie”, Galleria Civica - Fondaco delle Biade, Feltre;

1998
“Recordare Kyrie Eleison”, Loggetta del Trentanove - Palazzo Pistocchi, Faenza;

1999
“Benedictus”, The Wind Mill of Art Culture and Craft Centre “Gabriel Caruana”, Bir’kara, Malta;
“Agnus Dei”, Galleria Nazionale d’Arte Moderna e Contemporanea – Ex Chiesetta di Sant’Anna, Repubblica di San Marino;

2000
“Don Giovanni”, Galerie Gildo Pastor Center, Monte-Carlo, Principato di Monaco;

2001
“Urban view”, Chelsea Galerie, Laufen, Svizzera;

2004
“New Generation”, a cura di Fabrizio Boggiano e Edoardo Di Mauro Fusion Art Gallery, Torino.